Rinuncia eredità a Trieste: a chi rivolgersi

La rinuncia all’eredità è un diritto assolutamente legittimo e che può essere esercitato da tutte le persone coinvolte. In questo caso è necessario rivolgersi ad un notaio, che si occuperà di redigere il relativo atto con cui andrà esplicitata e dichiarata l’effettiva rinuncia. Si tratta quindi di una pratica notarile molto delicata e per la quale è necessario rivolgersi ad un vero professionista del settore. La questione relativa alle eredità tocca infatti spesso argomenti intimi e personali, portando con sé problematiche e tensioni di vario genere. Per questo motivo, è bene conoscere la materia e aver già avuto a che fare con richieste di questo tipo. A Trieste, ad esempio, è possibile rivolgersi alla dottoressa Sabrina Bottaro. Si tratta di una delle migliori professioniste del settore, in grado di vantare una lunga esperienza nelle pratiche di successione.

Rinuncia eredità a Trieste: i servizi di Sabrina Bottaro

Sabrina Bottaro offre infatti un’ampia gamma di servizi in merito. Oltre alla dichiarazione di successione, la dottoressa mette a disposizione anche il servizio di redazione del testamento olografo. Quest’ultimo, in particolare, ha l’obbligo di contenere  la volontà del testatore espressa liberamente, cioè senza rispettare particolari schemi o formule, ma in modo tale che si riescano a desumere le reali volontà del testatore.

Rinuncia eredità a Trieste: scopri chi contattare!

A questo proposito, la dottoressa è in grado di assicurare un servizio efficiente e tempestivo, in modo da garantire un notevole risparmio di tempo. Non solo, Sabrina Bottaro si occupa anche delle pratiche di rinuncia dell’eredità. Competente, efficiente e veloce, la dottoressa evita ai suoi clienti l’onere di recarsi presso gli uffici per sbrigare la relativa pratica ed è in grado di occuparsi della questione con tutta la delicatezza e la sensibilità del caso. Per maggiori informazioni sui servizi offerti dalla dottoressa Sabrina Bottaro, visita il sito.

Back to Top