Scoprire la verità con l’aiuto di un investigatore privato

Scegliere di avvalersi dell’aiuto di un investigatore privato milano può rivelarsi l’opzione migliore per conoscere la verità, in campo privato e lavorativo.

Per trovare un investigatore privato, prima di tutto, è necessario contattare un’agenzia investigativa, come IDFOX.

IDFOX: trova il tuo investigatore privato

L’investigatore privato si occupa principalmente di due grandi categorie: le investigazioni private e le investigazioni aziendali.

Le investigazioni private riguardano per lo più quattro aspetti precisi: il bullismo e la tutela dei minori; l’infedeltà coniugale; la separazione; e il recupero crediti. Per quanto riguarda i minori sarà compito degli investigatori provare le loro condizioni di salute psicofisica, che possono essere utili anche nel caso dell’affidamento dopo una separazione. Per questo motivo vengono verificati l’affidabilità nuovi partner e nuove convivenze; le reali condizioni di vita dei figli minori affidati (idoneità di luoghi, persone e circostanze); le condizioni che possono determinare l’affidamento esclusivo; le indagini per rideterminare la quota di assegno di mantenimento dei figli minori; l’uso da parte di stupefacenti o abuso di bevande alcoliche da parte del genitore affidatario; e la realizzazione di materiale probatorio fotografico e audio-video. Le indagini per provare l’infedeltà coniugale e nel caso delle separazioni, invece, prevedono il controllo del partner fedifrago. Il servizio di recupero crediti si muove nel campo delle indagini in via stragiudiziale ed indagini economiche, atte a risolvere le insolvenze in tempi brevi.

Le investigazioni aziendali sono molto richieste per la verifica dell’assenteismo dei dipendenti; le bonifiche ambientali e telefoniche; e per la concorrenza sleale. La prima, ovviamente, comprende le indagini atte a verificare il comportamento dei propri dipendenti. Le bonifiche, invece, si occupano della ricerca di sistemi occultati per le intercettazione ed alla rilevazione di microspie. La concorrenza sleale si riferisce all’infedeltà di dipendenti, collaboratori, amministratori, ex dirigenti, per cui si ha bisogno di prove legalmente utili.

Il link presente nell’articolo vi rimanderà al sito ufficiale di IDFOX.

Back to Top