Il tuo avvocato a Busto Arsizio

La rivoluzione digitale e tecnologica in atto coinvolge tutti gli ambiti del lavoro, dal lavoro subordinato al mondo delle professioni.

Sul versante della professione forense il tema diviene più complesso in ragione delle implicazioni che derivano dal possibile uso delle piattaforme anche per lo svolgimento dei processi. Ipotesi da non considerare più tanto remota considerando che in alcune giurisdizioni si sta già sperimentando. Siamo potenzialmente già oltre il processo telematico, peraltro non ancora pienamente a regime e la cui infrastruttura è stata avviata già venti anni fa.

Il futuro comunque non deve far paura, ma richiede abilità di gestione e di collaborazione, essenziali per accompagnare l’evoluzione in atto. Certo sono cambiate molte cose negli ultimi venti anni nel modo stesso di esercitare la professione.

L’accelerazione, poi, che si è riscontrata nell’ultimo decennio, influenzata dalla tecnologia e dall’internazionalizzazione di molte attività, ha profondamente influito sulle dinamiche di gestione degli incarichi, del contenzioso, dell’attività di sviluppo. Anzi da quest’ultimo punto di vista ha contribuito a rendere sempre più rilevante per le diverse associazioni forensi il dibattito – anche in seno al CNF – sul tema delle competenze e della specializzazione.

Hai anche tu bisogno di un avvocato? Se sei in zona Busto Arsizio, ti consigliamo di rivolgerti all’Avvocato Romolo De Matteo. L’avvocato a Busto Arsizio, laureatosi in Giurisprudenza nel 1989 presso l’Università degli Studi di Milano, comincia la sua carriera lavorativa presso la Banca Popolare di Luino e Varese.

Vincitore di concorso, entra a far parte dell’Amministrazione dell’Azienda Ospedaliera di Busto Arsizio nel 1993. Abilitato alla professione forense nel 1998, svolge successivamente anche attività di consulenza a favore di enti pubblici in materia di sicurezza sul lavoro. In seguito condivide uno studio in Gallarate con altri colleghi, dove si occupa in prevalenza di Diritto Civile e Diritto del Lavoro.
Dal 2009 è titolare unico di uno studio in Busto Arsizio. Dal 2013 svolge funzioni di Vice Procuratore Onorario presso la Procura della Repubblica di Vercelli. L’attività svolta presso la Procura della Repubblica in qualità di Pubblico Ministero di udienza, sia avanti al Tribunale Monocratico sia avanti al Giudice di Pace, costituisce esperienza che attribuisce all’Avvocato conoscenza approfondita del sistema processuale e sostanziale penale.
L’Avvocato Romolo De Matteo, per effetto della sua personale formazione professionale, conosce dall’interno le dinamiche e le criticità degli ambienti di lavoro. L’originario indirizzo giuslavoristico dell’attività dello studio costituisce il riflesso dell’esperienza vissuta personalmente nell’ambito del lavoro subordinato pubblico e privato.

L’Avvocato è in grado, pertanto, di comprendere appieno le esigenze del lavoratore fornendogli appropriata consulenza nella fase stragiudiziale e rappresentandone al meglio le istanze in sede giudiziale, sia in primo grado sia in appello, in un settore del Diritto fortemente soggetto, negli ultimi anni, ad evoluzione normativa ed in cui l’esigenza di aggiornamento professionale è particolarmente sentita.

Le principali tematiche affrontate abitualmente dall’Avvocato Romolo De Matteo nelle aule di tribunale o all’interno del proprio studio sono:

  • Licenziamenti collettivi e individuali
  • Sanzioni disciplinari
  • Demansionamenti
  • Inadempimenti contrattuali
  • Inadempimenti retributivi.

 

 

 

 

 

Back to Top