Come funziona il servizio del medico a domicilio?

Una recente indagine parla chiaro: sono più di 16 milioni gli italiani che faticano a reperire un medico per una visita al proprio domicilio. Basti pensare alle sole mamme a cui capita di avere il bambino malato senza trovare un pediatra. Avere un dottore sempre a portata di mano è il sogno di ogni ipocondriaco, oltre che di coloro che stanno davvero male. Anche per venire incontro a queste richieste è nato un servizio che porta il medico direttamente a casa tua 24 ore su 24.

Si parla appunto di mediciadomicilio.net che permette di geolocalizzare il medico più vicino e richiedere immediatamente una visita ovunque ci si trovi. In che modo funziona? Basta accedere al servizio online, farsi localizzare (o inserire manualmente l’indirizzo dove è richiesta la visita) e in pochi secondi si è in grado di vedere tutti i medici nelle vicinanze. Accanto al nome del medico, la sua specializzazione e l’onorario per la visita a domicilio.

Entro qualche minuto il dottore contatta telefonicamente il servizio, per verificare che non si tratti di un’urgenza che richieda l’intervento del pronto soccorso, e poi si reca all’indirizzo del “paziente” da cui è stato contattato. Il medico a domicilio è una soluzione comoda e pratica in situazioni anche particolari, come nel caso dei bimbi lasciati dai nonni o con la baby sitter o di quando ci si trova lontani da casa, persino all’estero e si necessita di assistenza medica.

Il servizio si sta radicando sempre di più tra le nuove abitudini di consumo, a dimostrazione del picco di visite effettuate in occasione dei recenti virus influenzali. Inoltre, il servizio di medici a domicilio non ha confini. Infatti capita spesso di aver necessità di un dottore proprio quanto ci si trova lontano da casa: in vacanza, in trasferta di lavoro o persino all’estero. Basta accendere il telefono e vedere se nel raggio di qualche chilometro è presente un medico. Tutto molto semplice e comodo!  

Back to Top